La matematica in gioco: gli alunni partecipano all’iniziativa promossa dall’Università “Bocconi” di Milano

Non tutti hanno il bernoccolo della matematica. Ma per chi ce l’ha, come molti alunni della “Tommaso Fiore”, partecipare all’iniziativa organizzata dall’Università “Bocconi” di Milano è un gioco.

Le prime selezioni, svoltesi in diverse scuole di Italia, hanno visto come protagonisti numerosi alunni per ogni classe. I migliori di ogni singola scuola sono stati ammessi alla seconda fase.

I sei finalisti ammessi alla seconda fase.

 

In seconda battuta alunni provenienti da città diverse si sono incontrati in un’unica scuola per risolvere i quesiti matematici. I ragazzi della “Tommaso Fiore” hanno sostenuto la prova a Bisceglie nel liceo scientifico “Leonardo da Vinci”. Lì, al termine della seconda selezione, hanno ricevuto l’attestato di partecipazione ai giochi matematici.

Per i ragazzi è stata un’esperienza significativa. L’ansia e l’emozione per l’esperienza che li attendeva è stata mitigata nel tragitto per Bisceglie in autobus fra chiacchiere e risate, ma non superata del tutto.

La gara continua per gli alunni che hanno superato la seconda selezione. Saranno convocati sabato 13 Maggio a Milano nell’Università

Bocconi per svolgere la finale. Quelli che riusciranno a superare anche questa selezione saranno invitati a Parigi per la finalissima.

E’ stata un’esperienza nuova e stimolante che ci è piaciuta molto. Speriamo di farne tante altre come questa” è il parere dei partecipanti.

Giulia Zaccaro

Un pensiero riguardo “La matematica in gioco: gli alunni partecipano all’iniziativa promossa dall’Università “Bocconi” di Milano

Lascia un commento