Grande festa per aspettare il Natale insieme

La manifestazione natalizia di quest’anno è risultata particolarmente coinvolgente e ha visto una grande partecipazione di pubblico.

Babbo Natale trombettista

E’ una tradizione che si rinnova in tutte le scuole ogni anno: lo “spettacolo di Natale”. Canti e azioni sceniche convergono sui temi della pace e della fratellanza, nel grande abbraccio della Natività. Ma quella dello scorso 19 dicembre è stata una manifestazione particolare sotto diversi aspetti: la grande affluenza di genitori e parenti presenti in auditorium, il clima sereno, gioioso e caloroso che ha accompagnato ogni momento della serata, l’entusiasmo dei ragazzi coinvolti sul palco in canti, esecuzioni musicali, letture, azioni sceniche, coreografie. Ovunque, in sala e dietro le quinte, sorrisi ed occhi scintillanti. Una serata piacevole e ben riuscita, abilmente condotta dalla professoressa Patrizia D’Adduzio, coordinato dalle prof Cinzia Amato e Ilaria Galiano (quest’ultima coadiuvata nel sostenere la parte musicale dalla prof.ssa Arianna Abbrescia). Ciliegina sulla torta, sorpresa finale, l’inaspettata comparsa in scena del prof. Pasquale Panebianco nelle vesti di un Babbo Natale trombettista in un’atmosfera tropicale dell’emisfero sud, a testimonianza di una scuola che accetta di “mettersi in gioco”. Applausi e foto a volontà.

galleria fotografica

3b2a4d54-3620-4f79-bb96-395be00e3f82

2 pensieri riguardo “Grande festa per aspettare il Natale insieme

  • 21 Dicembre 2019 in 15:27
    Permalink

    Ciao ragazzi! Ho letto il vostro articolo sulla manifestazione natalizia “Grande festa per aspettare il Natale insieme”, tenutasi il 20/12 presso l’Auditorium della scuola “T. Fiore”. L’articolo e le foto mi sono piaciuti molto, ma ho notato che non ci sono immagini dell’esibizione musicale al flauto della 2C con la prof.ssa Abrescia. Come mai? Potreste inserirne alcune? Grazie!

    • 4 Marzo 2020 in 16:51
      Permalink

      Grazie di avercelo fatto notare…ci dispiace molto non aver messo delle foto dell’esibizione della 2C; noi della redazione (parlando da vicedirettore) facciamo sempre del nostro meglio soprattutto durante queste manifestazioni.
      La prossima volta staremo più attenti.

Lascia un commento